salta menù

Home page

Italiano English Français Español Deutsche Νεοελληνική Português Nederlands Dansk Polski Română Russkiĭ عريي  中文版本 日本語 

Facebook Twitter 

Sistema dei Parchi del Lazio

.  Home  .  Ente Parco  .  Servizi  .  News  .  Ambiente e Territorio  .  Vivere il Parco  .  Foto e Video  .

 Cerca nel sito Mappa del sito

Vivere il Parco  »  Siti di interesse  »  Museo archeologico dell'Agro Falisco

««|


Museo archeologico dell'Agro Falisco

è allestito nella Rocca Borgia, uno degli esempi più spettacolari dell'architettura militare del XVI secolo. In nove sale dell'interno sono collocati in ordine cronologico e topografico numerosi reperti del periodo falisco.



Nella prima sala sono esposti quelli più antichi, dal X al VI sec. a.C. Quelli della seconda sala arrivano a datazioni più recenti (III sec.a.C.) tra cui uno splendido deinos (ceramica attica a figure nere) decorato da Antimes e un elegante oinochoe a figure rosse, con un'immagine femminile nell'atto di guardarsi allo specchio. Nella terza sala si ammirano numerosi bronzi (VII-III sec. a.C.): ruote, specchi, candelabri ed inoltre ceramiche attiche, come un cratere con l'apoteosi di Eracle, opera del cosiddetto "pittore di Londra". La quarta sala è dedicata alla ricostruzione di una tomba e nella quinta prosegue l'esposizione delle ceramiche a figure rosse di scuola falisca, oltre a numerose terracotte architettoniche fra cui un frammento di ceramica attica. Nella sesta sala sono sistemati alcuni reperti rinvenuti a Falerii Novi e nella vicina Corchiano. Dall'altra parte dello splendido loggiato si aprono altre tre sale con materiali di templi e corredi funerari di cultura falisca ed etrusca. Nell'ottava sala si trovano un pregevole cratere attico a figure nere del VI sec. a.C. e oggetti ornamentali in oro. Infine, nella nona sala, sono custodite ceramiche locali e attiche a figure rosse e nere.  

Aperto tutti i giorni escluso il lunedì dalle 9 alle 19; ingresso libero.