salta menù

Home page

Italiano English Français Español Deutsche Νεοελληνική Português Nederlands Dansk Polski Română Russkiĭ عريي  中文版本 日本語 

Facebook Twitter 

Sistema dei Parchi del Lazio

.  Home  .  Ente Parco  .  Servizi  .  News  .  Ambiente e Territorio  .  Vivere il Parco  .  Foto e Video  .

 Cerca nel sito Mappa del sito

News  »  Comunicati stampa del Parco  »  2018  »  29/10/2018

««|


Visite guidate per il ponte di inizio novembre

Giovedì 1 e domenica 4 novembre a spasso nel Parco


Doppio appuntamento con le visite guidate per questa settimana: per giovedì 1 novembre è previsto un trekking naturalistico impegnativo per la sua lunghezza, ma molto suggestivo nel paesaggio naturale. Un itinerario interessante e completo della zona per la varietà e la bellezza degli ambienti attraversati per quasi tutta la lunghezza del Parco: da Monte Gelato a Calcata. Domenica 4 novembre invece, approfondiremo la storia medievale; lungo il corso del fiume Treja infatti, sia nel tratto che rientra nel Parco che oltre, esistevano attorno all'anno Mille numerosi siti con fortificazioni imponenti e significative. Sul fundus di Calcata sono presenti due torri fortificate, alla medesima altezza e arroccate su due speroni tufacei prospicienti: Calcata e Santa Maria. La passeggiata permette di attraversare un territorio di notevole bellezza e valore naturalistico, ricco di storia e leggende.

Appuntamenti:
Giovedì 1 novembre – “Il lungo trekking del Treja: dalle cascate di Monte Gelato a Calcata”
Appuntamento alle ore 9,00
al parcheggio delle cascate di Monte Gelato, Mazzano Romano (Rm)
Meles Meles
Beatrice Cosentino
cell: 335 6908993


Domenica 4 novembre – “Tra due torri scorre il fiume”
Appuntamento alle ore 9,30
in piazza Roma a Calcata vecchia (Vt)
Dromos
Teresa Di Cosimo
cell: 338 5064584


Si raccomanda di portare scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, pranzo al sacco.

Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria.

Il programma completo ed i riferimenti per contattare le associazioni che svolgono le visite sono sulla pagina Internet delle visite guidate del Parco.



La torre di avvistamento di Santa Maria - foto Archivio Parco