salta menù

Home page

Italiano English Français Español Deutsche Νεοελληνική Português Nederlands Dansk Polski Română Russkiĭ عريي  中文版本 日本語 

Facebook Twitter 

Sistema dei Parchi del Lazio

.  Home  .  Ente Parco  .  Servizi  .  News  .  Ambiente e Territorio  .  Vivere il Parco  .  Foto e Video  .

 Cerca nel sito Mappa del sito

News  »  Comunicati stampa del Parco  »  2017  »  25/08/2017

««|


Giovanni Carpentieri in mostra a Calcata

L’inaugurazione sabato 2 settembre nelle sale del Palazzo Baronale


Il Parco ospita nelle sale del Palazzo Baronale, una nuova mostra di Giovanni Carpentieri, artista poliedrico, calcatese di adozione dal 1986, che attualmente vive e lavora tra Roma e Calcata. La mostra prende il nome dalle “CONVERGENZE” tra opere del passato e del presente, tra le “Costruzioni progressive” degli ultimi anni e le “Variazioni sulle forme geometriche” realizzate tra il 1969 e il 1970, tra i “PIATTI”, maioliche di quest’anno, e i lavori della serie “La mente e il gesto” realizzate tra il 1974 e il 1975.

Giovanni Carpentieri, pittore, grafico e video-artista , nasce nel 1935 da famiglia napoletana. Vive a Napoli, Verona, Milano, Stati Uniti e Nizza. Nel 1967 si trasferisce a Milano, conosce Roberto Crippa di cui diventa amico ed allievo, apre uno studio in Via della Carità e comincia a dipingere con continuità. Conosce Fontana, Scheggi, Kodra ed altri pittori milanesi e ne frequenta gli studi. Nel 1970 si trasferisce a Roma. Si interessa fin da ragazzo all’arte, al design, all’architettura, alla simbologia e alla filosofia presenti nell’arte Zen e Tantra. Ha tenuto numerose mostre personali e collettive e ha partecipato a performance, allestimenti e mostre nell’ambito della ricerca telematica di Tempo Reale.

Ha partecipato a numerose collettive e realizzato documentari didattici e culturali tra cui: L’idea del volo; L’anamorfosi; Il barocco a Roma, Bernini e Borromini; La nascita del Rinascimento a Firenze; Il movimento che dà la vita; L’arte, i segni, i simboli; Realismo e astrazione; La pittura a Venezia , Bellini, Giorgione, Tiziano; Il gotico internazionale, Gentile da Fabriano e Masaccio; L’arte della preistoria; L’ansia della ricerca; Prometeo e Orfeo.

La mostra verrà inaugurata sabato 2 settembre alle 11 e sarà visitabile dal 2 al 10 settembre presso il Palazzo Baronale nel borgo di Calcata. Per informazioni e contatti con Giovanni Carpentieri - cell. 339 4754104 - email giocarpentieri@libero.it Sito Internet www.giovannicarpentieri.com



Una delle opere di Giovanni Carpentieri